Investigazioni informatiche forensi



Le investigazioni informatiche forensi mirano all’acquisizione di prove digitali da produrre nell’ambito di procedimenti civili, penali, giuslavoristici e/o fiscali, senza alterare i sistemi informatici in cui sono collocate.
Le stesse hanno ad oggetto ad esempio l’analisi di computer, mobile device, reti intranet, caselle di posta, pagine di social network, nonché l’analisi di filmati dei sistemi di videosorveglianza.
Tale tipologia di investigazioni permette di recuperare dati digitali persi o volontariamente cancellati.

I servizi di informatica forense, offerti in partnership con lo Studio Consulenze Informatiche di Francesco Di Vittorio (www.studioconsulenzeinformatiche.blogspot.it), sono stati di efficace supporto a casi di cyberbullismo, cyber stalking, accesso non autorizzato a sistemi informatici, diffusione di virus/malware, frodi informatiche ed assicurative, uso improprio di infrastrutture aziendali, diffamazione tramite social network e altri.